rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca Calatabiano

Uomo entra in casa della ex sfondando una finestra e la minaccia con un coltello: "Te la faccio pagare"

E' stato fermato e arrestato dai carabinieri: si tratta di un 49enne non nuovo ad episodi analoghi

Ancora un grave episodio di violenza contro le donne. Stavolta è avvenuta a Calatabiano dove un 49enne è stato arrestato dai carabinieri per atti persecutori. I fatti si sono svolti nella serata di ieri quando durante un controllo del territorio i militari sono accorsi in una zona periferica per una segnalazione. Hanno trovato in un appartamento una donna, tremante di paura, che ha raccontato loro di essere stata aggredita dall’ex compagno che poi temendo l'arrivo delle forze dell'ordine si era nascosto sul tetto dell'edificio.

I carabinieri lo hanno poi trovato nascosto dietro una parete e hanno ricostruito l'accaduto. L'uomo, già in passato, si era reso protagonista di comportamenti violenti nei confronti della compagna 50enne durante la loro relazione sentimentale. Una relazione burrascosa che si era finita ma lui non si era rassegnato e ieri aveva tentato di incontrare l'ex, nonostante i tanti dinieghi ricevuti.

Così ha ben pensato di entrare dentro l'abitazione della ex cercando poi di abbattere a pugni la porta di casa. Il 49enne poi, scavalcando dal balcone, aveva sfondato una finestra e ha aggredito la donna minacciandola: "Te la faccio pagare a te ed alla tua famiglia!". Provvidenziale è stato l’intervento della figlia che aveva sentito la madre al telefono e aveva seguito "a distanza" le fasi dell'irruzione dell'uomo e ha allertato i militari. Dentro l'auto dell'aggressore i carabinieri hanno trovato diverse bottiglie di alcolici e hanno sequestrato un coltello di 30 centimetri. Adesso si trova nel carcere catanese di Piazza Lanza in attesa delle determinazioni dell’autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo entra in casa della ex sfondando una finestra e la minaccia con un coltello: "Te la faccio pagare"

CataniaToday è in caricamento