Aggredisce i carabinieri intervenuti in aiuto della convivente: arrestato

L’equipaggio della gazzella è intervenuto all’interno di una abitazione di via Plebiscito a seguito di una richiesta d’aiuto formulata al 112 dalla convivente del 51enne

I carabinieri del nucleo radiomobile del comando provinciale hanno arrestato il 51enne catanese Agatino Finocchiaro, poiché ritenuto responsabile di violenza e resistenza a pubblico ufficiale. L’equipaggio della gazzella è intervenuto all’interno di una abitazione di via Plebiscito a seguito di una richiesta d’aiuto formulata al 112 dalla convivente del 51enne. La donna, 41enne e madre di due figli minorenni, stremata dalle continue ingiurie espresse dal compagno attraverso epiteti irripetibili, ha deciso di denunciarlo. I militari, appena entrati in casa e prima di essere letteralmente assaliti, hanno assistito all’ennesima offesa rivolta alla donna rea di averlo denunciato. L’uomo, come precedentemente rivelato, ha aggredito i carabinieri che, solo dopo una violenta colluttazione, sono riusciti a bloccarlo ed ammanettarlo. L’arrestato è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa di essere ammesso al giudizio per direttissima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Incidente autonomo in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Operazione antidroga, sequestrati 1.300 chili di marijuana: 6 arresti

  • Coronavirus, commercialista di Biancavilla morto al San Marco

  • Ricette false per ottenere i rimborsi, due medici sospesi ed otto farmacisti indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento