rotate-mobile
Cronaca

Inter-Catania: tifosi rossoazzurri presi a cinghiate a San Siro, due arresti

Durante il deflusso dallo stadio due catanesi, intenti a recuperare il loro veicolo, sono stati avvicinati da alcuni supporter nerazzurri che li hanno aggrediti a colpi di cinghiate

Dopo la partita di domenica pomeriggio, Inter-Catania, due tifosi catanesi sono stati aggrediti e rapinati. La Digos di Milano ha arrestato i colpevoli, quattro ultras interisti. I fermati hanno età comprese tra i 22 ed i 24 anni e sono tutti incensurati.

Durante il deflusso dallo stadio San Siro, in via Caprilli, i due catanesi erano intenti a recuperare il loro veicolo quando sono stati avvicinati da alcuni supporter neroazzurri che li hanno aggrediti a colpi di cinghiate e gli hanno rubato uno zaino e una bandiera. Uno degli aggrediti ha riportato una ferita lacero-contusa alla testa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inter-Catania: tifosi rossoazzurri presi a cinghiate a San Siro, due arresti

CataniaToday è in caricamento