Aggressione al bus, Buceti: "A Trappeto Nord non c'è solo delinquenza"

Il presidente di municipalità: "La vile aggressione di ieri notte al mezzo dell’Amt e al suo conducente in via Ustica non può essere considerata una bravata ma un vero e proprio gesto criminale"

"La vile aggressione di ieri notte al mezzo dell’Amt e al suo conducente in via Ustica non può essere considerata una bravata ma un vero e proprio gesto criminale con il colpevole che va assicurato alla legge quanto prima e punito in modo esemplare. Troppe volte i mezzi pubblici e gli autisti dell’azienda metropolitana trasporti sono stati vittime di atti delinquenziali che hanno minato la sicurezza e l’efficacia di un servizio di vitale importanza per la città".

"In qualità di Presidente della municipalità di Cibali-Trappeto Nord-San Giovanni Galermo sono sicuro che le forze dell’ordine troveranno il colpevole e faranno in modo che simili atti non si ripetano più in futuro. Via Ustica, nel cuore del quartiere di Trappeto Nord, molte volte è finita agli dei giornali per fatti criminali dovuti ad un disagio sociale che può essere combattuto solo con politiche di riscatto e sviluppo specifici a cui devono prendere parte tutte le istituzioni e le associazioni che operano nel quartiere".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Qui non c’è solo delinquenza e degrado ma una maggioranza silenziosa di cittadini che vogliono un territorio sicuro e più vivibile. Per queste ragioni il sottoscritto Erio Buceti pone la necessità di creare una cabina di regia con un comitato per la sicurezza pubblica, composto anche dai rappresentanti delle forze dell’ordine, che possa prendere provvedimenti incisivi all’interno dei luoghi pubblici particolarmente sensibili dove la prepotenza e l’arroganza di certa gente danneggia l’intera collettività. Insomma per mali estremi, ci vogliono rimedi altrettanto estremi e solo così, forse, si potrà mettere fine nella città di Catania a questo far west dove vige la legge del più forte".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento