rotate-mobile
Cronaca Adrano

Ritardo nella consegna dell'auto, 22enne aggredisce carrozziere: denunciato

Il fattore scatenante dell’ira del giovane sarebbe da legare al ritardo della riparazione a fronte di un cospicuo anticipo di denaro. I due uomini aggrediti, padre e figlio, sono stati trasportati all'ospedale di Biancavilla con prognosi rispettivamente di trenta e dieci giorni

Un giovane di 22 anni è stato denunciato dalla polizia del commissariato di Adrano, diretti dal vice Questore, Paolo Leone, per il reato di lesioni personali.

Il giovane, infatti, lo scorso 12 aprile, avrebbe aggredito due uomini, padre e figlio, uno dei due carrozziere di un’officina, per la mancata riparazione del paraurti della sua autovettura. L’aggressore avrebbe, in un primo momento, cercato di accedere all’interno del garage privato dei due uomini, per poi aggredirli, utilizzando anche delle forbici scolastiche con cui li ha colpiti. Il fattore scatenante dell’ira dell’uomo sarebbe da legare al ritardo della riparazione a fronte di un cospicuo anticipo di denaro.

I due uomini a seguito dell’aggressione ricevuta, sono stati trasportati all’ospedale di Biancavilla con prognosi rispettivamente di trenta e dieci giorni. Il padre ha riportato una frattura incompleta della costa anteriore sinistra, diverse escoriazioni alle dita della mano sinistra con conseguente perdita di sangue, il figlio, invece, ha riportato traumi cervicali e addominali e al cranio dove è stata rilevata una ferita lacero contusa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritardo nella consegna dell'auto, 22enne aggredisce carrozziere: denunciato

CataniaToday è in caricamento