Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Aggredisce il fratello con dei coltelli: lui per salvarsi è costretto a calarsi dal balcone

I poliziotti si sono assicurati che la vittima, insieme alla compagna, lasciasse la casa familiare per riparare in un luogo più sicuro

Per sfuggire all'aggressione del fratello è stato costretto a calarsi dal balcone, rischiando seriamente di farsi male. Gli agenti delle volanti sono intervenuti ieri sera in viale Grimaldi dove, poco prima, un uomo aveva minacciato il parente convivente con due coltelli da cucina, dopo aver danneggiato la porta d’ingresso della camera in cui quest’ultimo si era rifugiato con la compagna. L’aggressione è stata talmente violenta da costringere la vittima a cercare scampo in strada, scendendo dal balcone per evitare conseguente peggiori. Nel corso dell’intervento, i poliziotti si sono assicurati che la vittima, insieme alla compagna, lasciasse la casa familiare per riparare in un luogo più sicuro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce il fratello con dei coltelli: lui per salvarsi è costretto a calarsi dal balcone

CataniaToday è in caricamento