menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto archivio

foto archivio

Aggredita dal marito con un coltello, lo denuncia e lo fa arrestare

L’uomo, incensurato, aveva costretto la moglie a subire per anni violenze di ogni genere. La vittima è stata trasferita presso una struttura protetta dove rimarrà sino a cessate esigenze

La polizia ha dato esecuzione ad un’ordinanza della misura cautelare personale in carcere emessa dal Gip competente, nei confronti di S.O.M. (classe 1968) ritenuto responsabile, a vario titolo, dei reati di lesioni personali aggravate, violenza sessuale e porto abusivo di arma bianca.

L’uomo, incensurato, aveva costretto la moglie a subire per anni violenze di ogni genere, sino a trattarla alla stregua di un vero e proprio oggetto. Solo dinanzi alle lesioni aggravate procuratele all’esterno di un esercizio commerciale la vittima si è convinta a sporgere denuncia presso il Commissariato di Nesima contro il marito.

Con l’aiuto delle telecamere di video sorveglianza il personale del commissariato di Nesima, in particolare, la squadra investigativa di polizia giudiziaria è riuscita a cristallizzare il brutale tentativo di accoltellamento che l’uomo aveva messo in atto per gelosia. La donna, in quel caso, si era difesa usando la borsa da passeggio come scudo per scansare i colpi.

E’ quanto emerge dalle indagini svolte dal commissariato di Nesima, sotto la direzione della Procura di Catania, circa l’ennesimo episodio di violenza di genere, per fortuna conclusosi prima di un tragico epilogo.

La vittima, a cui è stato fornito il necessario sostegno psicologico grazie al contributo di una delle associazioni attive nel capoluogo etneo per la protezione delle donne vittime di violenza di genere, è stata trasferita presso una struttura protetta dove rimarrà sino a cessate esigenze.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento