Cronaca

Tunisino aggredisce passante con un pugno a pochi metri dalla squadra mobile

E' successo in piazza Lupo. Solo uno dei due aggressori è finito in manette, mentre l'altro si è dileguato tra le vie di San Berillo

Grami Nader, giovane tunisino senza fissa dimora, è stato arrestato dalla polizia per avermesso a segno una rapina aggravata con un complice a pochi metri dalla sede della squadra mobile. In piazza pietro Lupo i due avevano preso di mira un passante straniero colpendolo con un pugno, ma all'arrivo di una volante hanno tentato la fuga per le vie limitrofe. Solo uno è finito in manette, mentre l'altro si è dileguato tra le vie di San Berillo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tunisino aggredisce passante con un pugno a pochi metri dalla squadra mobile

CataniaToday è in caricamento