Cronaca

Rumeno ubriaco aggredisce poliziotti e medici al pronto soccorso di Biancavilla

Un rumeno ubriaco ha aggredito i sanitari ed i poliziotti intervenuti per fermarlo mentre dava di matto in corsia

Momenti di panico quelli vissuti ieri sera al pronto soccorso dell’ospedale di Biancavilla. Un uomo di origini rumene, in evidente stato di ebrezza ed alterazione psicofisica, ha aggredito i sanitari ed i poliziotti intervenuti per fermarlo mentre dava di matto in corsia.

L'arrestato ha cercato di colpire ripetutamente con calci e pugni gli agenti di una volante, ma è stato poi immobilizzato, arrestato e trattenuto in attesa di giudizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rumeno ubriaco aggredisce poliziotti e medici al pronto soccorso di Biancavilla

CataniaToday è in caricamento