Aggressione nella zona della stazione ferroviaria: forse lite passionale

L'aggressione è avvenuta nella zona della stazione ferroviaria. In base ad una prima ipotesi investigativa l'aggressore sarebbe un ex fidanzato della donna che avrebbe agito per gelosia

A Catania, tre extracomunitari, due colombiani ed una dominicana, sono stati feriti la notte scorsa da un uomo che li ha colpiti con una bottiglia di vetro rotta. Sono tutti ricoverati in ospedali in condizioni non reputate gravi.

L'aggressione è avvenuta nella zona della stazione ferroviaria. In base ad una prima ipotesi investigativa l'aggressore sarebbe un ex fidanzato della donna che avrebbe agito per gelosia. Sull'episodio indagano investigatori della polizia della sezione "volanti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento