Aggressione ispettore Licari: Comune organizza una marcia di solidarietà

L'iniziativa si svolgerà sabato 9 settembre alle 18.30 in via del Rotolo, a una settimana dalla brutale aggressione subita dal rappresentante della polizia municipale etnea

Solidarietà all'Ispettore Luigi Licari e ai suoi familiari e riaffermazione dei principi di legalità e civiltà. Sono tra gli obiettivi della manifestazione che il Consiglio comunale di Catania, presieduto da Francesca Raciti, ha organizzato per sabato 9 settembre in via del Rotolo, a una settimana dalla brutale aggressione subita dal rappresentante della polizia municipale di Catania. Alle 18.30 una “marcia della solidarietà” partirà dalla rotonda di via del Rotolo per giungere sino a piazza Nettuno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Raid punitivo nei confronti di un vigile urbano

“E' un'iniziativa voluta da tutti i consiglieri – precisa la presidente Raciti - , al di là dell'appartenenza politica, per esprimere vicinanza alla famiglia dell'ispettore Licari e allo stesso tempo fare leva sulla coscienza civica dei nostri concittadini. Invitiamo tutti a partecipare anche per abbattere il muro di silenzio che si è alzato su questo triste e inaccettabile avvenimento”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento