menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Imprenditore catanese ucciso in un agguato in Costa Rica

Era titolare della Tierra Nuestra Latina, una ditta specializzata nell’export di ananas dal Costa Rica. Stando a quanto ricostruito dai media locali, mercoledì mattina Ponzo è stato freddato a colpi di pistola da due motociclisti

Un imprenditore originario di Catania di 36 anni, Salvatore Ponzo, è stato ucciso a San Josè in Costa Rica nella zona di Los Yoses, Monte Local, poco lontano dall’ambasciata italiana. Era titolare della Tierra Nuestra Latina, una ditta specializzata nell’export di ananas dal Costa Rica.

Stando a quanto ricostruito dai media locali, mercoledì mattina Ponzo è stato freddato a colpi di pistola da due motociclisti. Alcuni testimoni riferiscono di averlo visto uscire dall’ambasciata insieme con una donna e dirigersi verso il furgone della ditta parcheggiato poco distante, quando sono sopraggiunti i due killer a bordo di una moto e hanno fatto fuoco: gli agenti della Judicial Investivation Agency, intervenuti sul posto, avrebbero recuperato almeno 20 bossoli di una pistola calibro 9 mm.

Nell’agguato è rimasta ferita anche la donna che era con Ponzo, la 26enne Génesis López Toaquiza. Entrambi sono stati portati con urgenza all’ospedale Calderon Guardia di San José, ma per il giovane imprenditore non c’è stato nulla da fare. La donna resta invece ricoverata con una ferita alla gamba e a un braccio, e nelle prossime ore dovrebbe essere interrogata.

Il furgone è stato inviato a San Joaquin de Flores per le indagini forensi, e Daniel Calderon, comandante della Fuerza Publica di San José, ha riferito che la moto sospetta è stata vista per l'ultima volta dopo l'omicidio nel quartiere di Desamparados, dove gli agenti hanno avviato una massiccia caccia che non ha però portato risultati. La notizia della morte di Ponzo è arrivata a Genova cogliendo completamente di sorpresa gli amici di "Turi", che in queste ore si interrogano sui motivi alla base della sua morte: decine i messaggi di cordoglio e solidarietà alla famiglia, in costante contatto con il console italiano in Costa Rica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

social

Bonus Tv 2021: come richiederlo ed ottenerlo

Sicurezza

Risparmio di acqua ed energia: consigli e sistemi innovativi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento