Agguato a Misterbianco, due feriti: indagini in corso dei carabinieri

Obiettivo dei sicari era secondo gli inquirenti il sorvegliato speciale Antonino Caruso, 38 anni, raggiunto da sei pallottole all'addome mentre stava guidando una moto in via Lombardia. A bordo c'era anche un altro uomo colpito di striscio a un braccio

Due feriti in un agguato la scorsa notte a Misterbianco. Obiettivo dei sicari era secondo gli inquirenti il sorvegliato speciale Antonino Caruso, 38 anni, raggiunto da sei pallottole all'addome mentre stava guidando una moto in via Lombardia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A bordo c'era anche Sebastiano Lombardo, 24 anni, colpito di striscio a un braccio. I due sono stati soccorsi e trasportati all'ospedale Garibaldi di Catania. Caruso non sarebbe in pericolo di vita. Sul fatto indagano i carabinieri della compagnia Fontanarossa di Catania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento