rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca

Ai domiciliari per aver violato il codice dei beni culturali e del paesaggio

L’uomo è stato condannato alla pena di 2 anni e 6 mesi di reclusione

I carabinieri di Paternò hanno arrestato Benedetto Sinatra, 50enne, paternese, su ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Termini Imerese.

L’uomo è stato condannato alla pena di 2 anni e 6 mesi di reclusione poiché ritenuto responsabile di aver violato il codice dei beni culturali e del paesaggio, reato commesso nel 2008 a Contessa Entellina (Pa). Il 50enne è stato posto ai domiciliari, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ai domiciliari per aver violato il codice dei beni culturali e del paesaggio

CataniaToday è in caricamento