rotate-mobile
Cronaca

Ai domiciliari per furto aggravato e resistenza a Pubblico Ufficiale

L’uomo dovrà scontare la pena di anni 1, mesi 6 e giorni 15 di reclusione poiché ritenuto responsabile di furto aggravato e resistenza a Pubblico Ufficiale

I carabinieri di Scordia hanno arrestato Alfio Linguanti, 49enne, su ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva emesso dal Tribunale di Messina. L’uomo dovrà scontare la pena di anni 1, mesi 6 e giorni 15 di reclusione poiché ritenuto responsabile di furto aggravato e resistenza a Pubblico Ufficiale, reati commessi il 26 luglio 2014 a Messina. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato ristretto nel proprio domicilio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ai domiciliari per furto aggravato e resistenza a Pubblico Ufficiale

CataniaToday è in caricamento