menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ai domiciliari utilizzava il figlio 12enne per la sua attività di spacciatore

Il minore, dopo aver ricevuto le richieste dell'acquirente, rientrava a casa dal padre che gli forniva la dose da vendere. In uno di questi 'viaggi' il personale di polizia ha intercettato il minore al momento dell'ingresso a casa

Ai domiciliari, utilizzava il figlio dodicenne per portare avanti la sua attività di spacciatore e gestire i contatti con gli acquirenti. E' accaduto ad Acireale. Il minore, dopo aver ricevuto le richieste dell'acquirente, rientrava a casa dal padre che gli forniva la dose da vendere.

In uno di questi 'viaggi' il personale di polizia ha intercettato il minore al momento dell'ingresso a casa e, facendo irruzione nell'abitazione, ha sorpreso l'uomo in possesso di 26 grammi di marijuana, pronta ad essere smerciata e lo ha arrestato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Pancia piatta? Ecco il massaggo fai-da-te

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Caso Gregoretti, nuova udienza per Salvini a Catania

  • Cronaca

    Maria Carmela Librizzi è il nuovo prefetto di Catania

  • Cronaca

    Coronavirus, in Sicilia 560 nuovi positivi: a Catania +97

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento