Aiuole piene di rifiuti, i consiglieri della sesta muncipalità le ripuliscono

Prima tappa dell'iniziativa congiunta "RipuliAmo i nostri quartieri". Dopo la scerbatura nelle aree verdi di San Giorgio e Librino è emerso un tappeto di immondizia

Chi fa da sé fa per tre. Avranno pensato questo i consiglieri della sesta municipalità che hanno deciso di scendere in strada per ripulire alcune aree verdi colme di rifiuti e hanno ribattezzato l'iniziativa "RipuliAmo i nostri quartieri". Così, questa mattina, sono partiti da viale Grimaldi nei pressi dell'istituto comprensivo San Giorgio dove hanno raccolto oltre 10 sacchi di rifiuti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L'iniziativa nasce per volontà di tutti i consiglieri e del presidente - spiega Francesco Valenti, del M5S - per dare un segnale. Il problema nasce dalla mancata pulizia di queste aree che sono state scerbate dalla Multiservizi. Il taglio dell'erba ha praticamente fatto emergere tutti i rifiuti e la sporcizia ma non è stata effettuata la pulizia che, a quanto ci è stato riferito, spetta all'azienda privata che si occupa della raccolta. Purtroppo ciò avviene in diverse aree di Librino e San Giorgio e siamo scesi in campo per ridare decoro". Resta da chiedersi il perché della mancanza di "sinergia" tra Multiservizi ed Energetica Ambiente per quanto concerne la pulizia di queste aree. Nei prossimi giorni l'iniziativa dei consiglieri si sposterà in altre zone della sesta municipalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

  • “Freedom Oltre il confine” dedica parte della prossima puntata a Catania

  • Librino, in due sullo scooter con un neonato di 26 giorni nel mezzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento