menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al Comune nominati i nuovi direttori, Bianco: "Ampia rotazione"

Gli incarichi saranno operativi appena effettuatele consegne, nel giro di pochi giorni. Saranno poi i direttori ad avviare l’iter per la copertura delle Alte professionalità e delle Posizioni organizzative, funzioni di coordinamento con un incremento della retribuzione assegnate a funzionari comunali

Il sindaco di Catania Enzo Bianco ha nominato i responsabili delle Direzioni e dei Servizi Comunali.“Si tratta – ha spiegato Bianco – di una svoltanella vita del nostro Comune.  La macchina amministrativa è senz'altro il settore più delicato e con maggiori margini di miglioramento. Realizzeremo anche un notevole risparmio con il taglio delle Posizioni Organizzative, da 103 a 70. Abbiamo operato un'ampia rotazione tra i direttori per rendere  il Comune  più efficiente. E per individuare i responsabili di Direzioni e Servizi abbiamo valutato con attenzione capacità professionali,  le attitudini dei dirigenti, guardando alle precedenti esperienze professionali e ai risultati conseguiti”.

“Da tutti loro – ha aggiunto Bianco - ci attendiamo adesso un salto di qualità basato su trasparenza ed efficienza. Vogliamo rendere il Comune un amico per tutti i cittadini e dobbiamo impegnarci a fondo per conseguire questo risultato. Abbiamo confermato anche  le novità  dei Servizi informativi e Politiche comunitarie inseriti nel Gabinetto del Sindaco, l'Utu (Ufficio traffico) alla Polizia urbana, e l'accoppiamento di Sport e Pubblica istruzione e Turismo e Cultura”.

Gli incarichi saranno operativi appena effettuate le consegne, nel giro di pochi giorni. Saranno poi i direttori ad avviare l’iter per la copertura delle Alte professionalità e delle Posizioni organizzative, funzioni di coordinamento con un incremento della retribuzione assegnate a funzionari comunali.

Ecco dunque l’elenco dei responsabili di Direzioni e Servizi. Il Gabinetto del Sindaco – Ufficio Staff del Sindaco è affidato a Massimo Rosso. Nella Direzione sono ora incardinati i Servizi Informativi, diretti da Maurizio Consoli. Inoltre sarà inserito nel Gabinetto anche l'ufficio delle Politiche comunitarie.

A dirigere Corpo di Polizia Municipale e Ufficio traffico urbano sarà Pietro Belfiore. Vicecomandante è stato confermato Stefano Sorbino. Confermata alla Cultura, cui si aggiunge il Turismo, Augusta Manuele. La Direzione Presidenza del Consiglio comunale sarà affidata ad Angelo Greco e la Direzione Affari Istituzionali a Francesco Gullotta

Gli Affari legali saranno diretti dall'avvocato Marco Petino, il Patrimonio da Maria Luisa Areddia, la Ragioneria generale sarà affidata a Ettore De Salvo - del Servizio Bilancio, Entrate e spesa, Pubblicità e affissioni si occuperà, ad interim, Francesco Gullotta - e le Attività produttive ad Alessandro Mangani.

Si occuperà di Famiglia e Politiche sociali Corrado Persico - che avrà affidati, ad interim, anche Lavori pubblici e Protezione civile - e Paolo Italia avrà affidati Pubblica istruzione, Sport e Pari opportunità. Italia reggerà, ad interim, anche la Direzione Ecologia eAmbiente, Autoparco e Verde. In particolare, poi, il Servizio Ecologia, Attività ispettive, Controllo scarichi, Disinfezione, Mare, Randagismo e Progetto Animali sarà affidato a Rosario Puglisi. Orazio Palmeri dirigerà poi Servizi tecnici e cimiteriali e si occuperà delle demolizioni delle opere abusive, mentre Roberto Politano avrà affidati Servizi demografici, Decentramento e Statistica.

La Direzione Risorse umane e organizzazione, che comprende anche Controllo di gestione e Ufficio Servizio civile è affidata a Valerio Ferlito che si occuperà anche di Amministrazione del Personale, Relazioni sindacali e Disciplina di comparto. La Sicurezza nei posti di lavoro sarà affidata a Fabrizio D’Emilio.

La Direzione Urbanistica e gestione del territorio e Decoro urbano resta affidata a Gabriella Sardella. Nel Servizio Prg, Pianificazione Urbanistica e Progetti speciali viene confermata Rosanna Pelleriti e di Condono edilizio e Antiabusivismo si occuperà Gaetano Bonanno.

Due sono le aree di coordinamento, nelle quali non rientrano le Direzioni Gabinetto del Sindaco, Affari legali e Polizia municipale. La prima è affidata a Valerio Ferlito (Lavori pubblici e Protezione civile, Manutenzioni, Servizi cimitariali, Demolizioni di opere abusive, Mobility manager e Utu, Ecologia e Ambiente, Autoparco, Verde, Famiglia e Politiche sociali, Pubblica istruzione, Sport, Pari opportunità, Risorse umane, Organizzazione, Controllo di gestione). Della seconda si occupa Massimo Rosso (Ragioneria generale, Provveditorato, Economato, Sviluppo e Attività produttive, Urbanistica e Gestione del territorio, Decoro urbano, Cultura e turismo, Servizi demografici, Decentramento e Statistica, Patrimonio).

La nomina dei direttori segue l’approvazione, il 6 maggio scorso, da parte della Giunta della nuova macrostruttura che - messa a punto dal Direttore generale, Antonella Liotta, e dal Direttore del Personale, Valerio Ferlito, sulla base dei principi generali indicati dal Sindaco e già approvati con una precedente delibera -, rappresenta lo schema che consentirà di mettere a punto la macchina comunale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento