Cronaca

Al Sicilia outlet village protagonista la creatività "Harim"

Due giorni per omaggiare la creatività Made in Sicily, durante i quali il Sicilia Outlet Village ha aperto le porte ai giovani designer dell’Harim - Accademia Euromediterranea, per una full immersion di formazione e sperimentazione

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

Due giorni per omaggiare la creatività Made in Sicily, durante i quali il Sicilia Outlet Village ha aperto le porte ai giovani designer dell’Harim - Accademia Euromediterranea, per una full immersion di formazione e sperimentazione che li ha visti protagonisti di workshop dedicati alle tante sfumature della moda, tra le vetrine degli oltre 100 negozi dell’unico Outlet Village dell’Isola.
 
Guidati dai docenti Alessia Russo e Valerio D’Urso, nel corso della prima giornata i partecipanti dei corsi “Fashion Marketing & Digital Communication” e “Styling & Accessori”, hanno realizzato uno shooting fotografico presso alcuni negozi del Village. Dalla ricerca degli outfit, all’abbinamento degli accessori e del dress code, è stata un’esperienza «fantastica – come la definisce Cristel Strano, studentessa dell’Accademia - che non vediamo l'ora di ripetere. Abbiamo capito le difficoltà che stanno dietro al lavoro di styling: tanto sacrificio, determinazione e soprattutto passione».

La seconda giornata di workshop ha coinvolto i partecipanti in un progetto di visual merchandising con Alessandro Maria Polito, eclettico stylist a livello internazionale e docente dell’Harim: «L'attività svolta dai ragazzi – spiega - è stata quella di organizzare razionalmente degli spazi espositivi, progettando tre tipologie di vetrina: aperta, semiaperta e chiusa. Nella location messa a disposizione dal Sicilia Outlet Village sono state realizzate le prime due, con alcuni brand internazionali presenti».
 
Ma l’esperienza dei giovani designer siciliani al Village non finisce qui. I lavori realizzati in questi due giorni di workshop saranno valutati dai responsabili del Centro che selezioneranno i talenti emergenti, per far vivere loro un’esperienza da assistente stylist e assistente visual merchandisor.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Sicilia outlet village protagonista la creatività "Harim"

CataniaToday è in caricamento