Al via congresso nazionale forense, il ministro Bonafede a Catania

Oggi al via il XXXIV Congresso nazionale forense dal titolo 'Il ruolo dell'avvocato per la democrazia e nella Costituzione', in programma a Catania fino al 6 ottobre all'interno della basilica di San Nicolò L'Arena, in piazza Dante

Oggi al via il XXXIV Congresso nazionale forense dal titolo 'Il ruolo dell'avvocato per la democrazia e nella Costituzione', in programma a Catania fino al 6 ottobre all'interno della basilica di San Nicolò L'Arena, in piazza Dante. Tra i temi centrali che saranno trattati, il riconoscimento del ruolo dell''avvocato in Costituzione, la specializzazione del Giudice di pace, il potenziamento effettivo dei sistemi alternativi di risoluzione delle controversie, la compressione dei diritti dei cittadini nel processo civile, il taglio e l'accentramento dei Tribunali. Temi che saranno posti anche al ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, che interverrà verso le 12.30.

“Un'occasione straordinaria”, così ha commentato il sindaco di Catania Salvo Pogliese durante la conferenza stampa di presentazione tenutasi ieri nella sala Bellini di Palazzo degli Elefanti.

Nel 1975 Catania aveva già ospitato il congresso forense, massima assise dell'avvocatura italiana, ma allora i presenti furono soltanto ottocento.  “Un riconoscimento importante anche per la nostra Università - ha detto Bonaccorsi – e per la facoltà di Giurisprudenza. Catania possiede un Ateneo tra i più antichi d'Italia e il più antico di Sicilia. Il primo laureato in diritto civile risale al 1449”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento