Albanese tenta di imbarcarsi su un volo per Londra con documenti falsi

Ha ammesso di avere delle generalità diverse da quelle indicate sul documento ed è stato arrestato e rimesso in libertà dopo gli adempimenti di rito

Gli agenti della polizia di frontiera hanno arrestato il cittadino albanese Muca Ladimir durante un’attività di verifica dei documenti nei confronti dei passeggeri di un volo diretto a Londra. L’uomo ha esibito in aeroporto una carta di identità greca in corso di validità. Ma il documento non corrispondeva assolutamente all’originale, trattandosi di una contraffazione. Il passeggero, messo alle strette, ha ammesso di avere delle generalità diverse da quelle indicate sul documento ed è stato arrestato e rimesso in libertà dopo gli adempimenti di rito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, nel mirino i "fedeli collaboratori" del clan Santapaola-Ercolano: 21 arresti

  • Incidente stradale a Paternò, scontro fra due mezzi pesanti: un morto

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Dove mangiare pesce a Catania

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento