Alessia Libra, da Catania a Tosamaganga per Medici con l’Africa Cuamm

Trascorrerà un periodo di 6 mesi, che le sarà poi riconosciuto nel percorso universitario, grazie a un progetto di Medici con l’Africa Cuamm chiamato JPO

Ha 29 anni e l’entusiasmo di chi sta per realizzare un sogno che aveva fin da quando si è iscritta a Medicina: andare in Africa a fare il medico. Alessia Libra, giovane di Catania, specializzanda in Medicina Interna presso l’Università di Bologna, il prossimo 29 luglio partirà per Tosamaganga, in Tanzania.

Trascorrerà un periodo di 6 mesi, che le sarà poi riconosciuto nel percorso universitario, grazie a un progetto di Medici con l’Africa Cuamm chiamato JPO (Junior Project Officer) che, in più di 15 anni, ha permesso a 150 specializzandi, provenienti da oltre 20 università italiane, di effettuare un periodo di tirocinio in Africa. Medici con l’Africa Cuamm opera in Tanzania da 50 anni ed è presente nell’ospedale di Tosamaganga dal 1970. Qui Alessia sarà affiancata da un tutor con esperienza e lavorerà in un ospedale che ha 165 posti letto e che nel 2016 ha effettuato 6.931 ricoveri e 2.708 parti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Percepire la completezza del mio lavoro; rendere più significativo il mio percorso di vita; dare un senso più alto alla mia professione; mettermi in gioco in un contesto come quello africano… sono questi alcuni motivi che mi hanno fatto maturare la scelta di partire insieme a Medici con l’Africa Cuamm – dice Alessia Libra -. È la mia prima esperienza in Africa e l’entusiasmo e la voglia di partire sono davvero tanti! Quello che mi preoccupa di più, forse, è il riuscire a entrare in punta di piedi in un contesto, in una cultura, così differenti, il riuscire a trovare il giusto equilibrio tra un dare e un avere".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

  • Coronavirus, in Sicilia contagi in aumento (+796): in provincia di Catania sono 211

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento