Vertenza Aligrup: si dimette il liquidatore, preoccupati i dipendenti

Dopo la cassa integrazione scattata ieri per i 1300 dipendenti del colosso della grande distribuzione, arriva la notizia delle dimissioni di Maurizio Verona

Si complica la vicenda dell’Aligrup. Dopo la cassa integrazione scattata ieri per i 1300 dipendenti del colosso della grande distribuzione, arriva la notizia delle dimissioni di Maurizio Verona, liquidatore della società. Al posto di Verona sarebbe stato designato Agatino Rizzo. Preoccupati i dipendenti che temano che tali dimissioni allunghino i tempi delle trattative in corso.

Intanto i lavoratori aspettano il pagamento degli stipendi, il saldo delle tredicesime e soprattutto notizie certe sul futuro dei punti vendita non ceduti.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento