rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Alitalia, caos bagagli: a Catania misure suppletive di assistenza per i passeggeri

Nell'aeroporto di Catania sono state adottate misure suppletive di assistenza per i passeggeri per affrontare l'emergenza riguardante il mancato arrivo dei bagagli da Roma a seguito dell'agitazione sindacale del personale Alitalia dello scalo di Fiumicino

Nell'aeroporto di Catania sono state adottate misure suppletive di assistenza per i passeggeri per affrontare l'emergenza riguardante il mancato arrivo dei bagagli da Roma a seguito dell'agitazione sindacale del personale Alitalia dello scalo di Fiumicino. Lo rende noto la Sac, la societa' di gestione dell'aeroporto etneo, che con la Katane Handling, che si occupa anche dei bagagli smarriti della compagnia area italiana sullo scalo catanese, e con la stessa Alitalia, ha messo in campo una task force "per facilitare e velocizzare la consegna dei bagagli".

L'Ufficio Lost&Found dell'aeroporto di Catania continua comunque a smaltire le numerose pratiche di smarrimento degli ultimi giorni.

"L'Alitalia - continua Sac - sta dal canto suo lavorando per rendere possibile la spedizione dei bagagli giacenti a Roma con metodi alternativi di trasporto, in modo da velocizzare l'arrivo delle valigie a Catania".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alitalia, caos bagagli: a Catania misure suppletive di assistenza per i passeggeri

CataniaToday è in caricamento