I carabinieri denunciano due persone per allaccio del gas irregolare

I due denunciati avevano manomesso i contatori usufruendo del gas in maniera irregolare nelle proprie abitazioni,

I carabinieri di Camporotondo Etneo hanno denunciato, per furto aggravato, un 42enne del posto ed un 73enne di San Pietro Clarenza. I militari impegnati in un piano di controllo hanno effettuato una serie di verifiche sulla rete di distribuzione del gas metano che asservisce i due paesi. E’ così emerso che i due denunciati avevano manomesso i contatori usufruendo del gas in maniera irregolare nelle proprie abitazioni, in via Nazionale di Camporotondo Etneo ed in via Sottotenente Privitera di San Pietro Clarenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento