menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allaccio abusivo alla rete elettrica: denunciato un 78enne

I carabinieri della stazione di Castel di Iudica hanno trovato in casa del pensionato anche diverse munizioni detenute illegalmente

I carabinieri della stazione di Castel di Iudica hanno denunciato un pensionato 78enne del posto per furto aggravato, detenzione abusiva di munizioni ed omessa custodia di armi. I militari, nel corso di una verifica effettuata nell’abitazione dell’anziano, hanno constatato che l’impianto elettrico della sua abitazione era stato collegato abusivamente alla rete pubblica, tra l’altro mediante un allaccio molto precario che avrebbe potuto causare problemi di sicurezza. Nel corso del controllo, inoltre, l’uomo è stato trovato in possesso di 96 cartucce per pistola calibro 7,65, ed anche di un fucile da caccia calibro 12, quest’ultimo invece regolarmente denunciato, non era tenuto in ottemperanza alla normativa prevista sulla custodia delle armi. Le munizioni ed il fucile, pertanto, sono state sottoposte a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ristrutturare

Sostituzione infissi: come ottenere lo sconto in fattura

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento