Allarme bomba rientrato ad Aci Castello, intervento dei carabinieri

Una valigetta lasciata incustodita ha fatto scattare l'allarme bomba nei pressi della ringhiera del belvedere, dopo un paio di ore rientrato grazie all'intervento dei carabinieri di Aci Castello

Foto inviata da un lettore di Aci Castello

Una valigetta lasciata incustodita ha fatto scattare l'allarme bomba nei pressi della ringhiera del belvedere, dopo un paio di ore rientrato grazie all'intervento dei carabinieri di Aci Castello.

Come precisato dagli stessi carabinieri, è intervenuta inizialmente la polizia scientifica che, trovandosi in zona, era stata allertata dai residenti. Successivamente sono stati chiamati i carabinieri di Aci Castello che hanno aperto la valigetta constatando che il bagaglio abbandonato conteneva solo attrezzatura per la pesca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento