Allarme bomba rientrato in via Cesare Vivante, polizia sul posto

Una donna avrebbe segnalato qualcosa di sospetto all'interno della sua auto parcheggiata in via Cesare Vivante a Catania. Sul posto sono intervenuti la polizia e gli artificieri

foto di Carmelo Serrano

Una donna avrebbe segnalato qualcosa di sospetto all'interno della sua auto parcheggiata in via Cesare Vivante a Catania. Sul posto sono intervenuti la polizia e gli artificieri che hanno delimitato l'area. Dopo il loro intervento, è stato accertato che non si trattava di una bomba ma i poliziotti intervenuti hanno notato dei fili collegati in modo anomalo e stanno valutando pericolosità e responsabilità sull'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento