rotate-mobile
Cronaca Librino / Viale Moncada

Si allontana da casa e scatta allarme del braccialetto elettronico: arrestato

I carabinieri sono intervenuti in viale Moncada dove hanno rintracciato il 18enne

I carabinieri del nucleo radiomobile del comando provinciale hanno arrestato un 18enne catanese, ritenuto responsabile di evasione. Intorno alle due di notte la centrale operativa ha inviato l’equipaggio una gazzella in viale Moncada dove il braccialetto elettronico del giovane, sottoposto agli arresti domiciliari per furto aggravato, era andato in allarme segnalandone il suo arbitrario allontanamento. I militari sono arrivati tempestivamente presso l’abitazione del giovane dove hanno trovato soltanto il padre di quest’ultimo, il quale ha ammesso che il figlio si era allontanato senza dirgli dove sarebbe andato. La ricerca del fuggiasco ha avuto termine dopo circa una ventina di minuti nei pressi di casa quando, trafelato, stava facendovi ritorno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si allontana da casa e scatta allarme del braccialetto elettronico: arrestato

CataniaToday è in caricamento