Nel 2015 emanate 69 allerta meteo: intanto esonda torrente ad Acitrezza

Questa ondata di maltempo sembra essere decisamente più forte della precedente, per la quale era stata emanata una allerta meteo con codice rosso e scuole chiuse. Poche le gocce d'acqua cadute in quella occasione, mentre adesso, con criticità arancione, i disagi si fanno sentire

Questa ondata di maltempo sembra essere decisamente più forte della precedente, per la quale era stata emanata una allerta meteo con codice rosso e scuole chiuse. Ieri, infatti, il Comune ha invitato alla prudenza a seguito dell'allerta lanciata dalla Protezione civile con codice arancione per oggi. 

Ma nonostante la criticità prevista arancione, i disagi si fanno sentire a causa dei rovesci temporaleschi localizzati in tutta la fascia del catanese.

Ad Acitrezza la situazione più critica questa mattina, dove un torrente è esondato trascinando in strada una massa di detriti e fango che sta causando rallentamenti alla circolazione stradale.

Dall'inizio dell'anno sono state ben 69 le 'allerta meteo' emanate. "Tutta l'Italia ormai – ha detto in una nota il sindaco ci Catania Enzo Bianco – si trova periodicamente sotto allerta meteo, ma alcune regioni prevedono tre tipi di allerta, altre quattro, altre addirittura cinque. Questo provoca confusione e uno scaricabarile, per paura di incorrere nell'abuso d'ufficio, che ricade sull'ultimo anello istituzionale ovvero i Comuni. Partirà quindi un tavolo tecnico sulla bozza presentata dalla Protezione civile e le decisioni saranno prese in maniera condivisa da tutti i livelli di governo interessati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento