Ondate anomale di calore: pre-allerta per i giorni 29, 30 e 31 luglio

Lo comunica il servizio di Protezione civile comunale sulla base del bollettino emanato oggi dal centro di competenza nazionale. L'Amministrazione comunale raccomanda cautela

Nei giorni 29, 30 e 31 luglio sono previste ondate anomale di calore con livello di criticità 1 (giallo) equivalente ad un grado di rischio basso, di pre-allerta. Lo comunica il servizio di Protezione civile comunale sulla base del bollettino emanato oggi dal centro di competenza nazionale. Il livello di rischio 1 può comunque precedere il verificarsi di temperature elevate e condizioni meteorologiche tali da incidere sulla salute della popolazione. L'Amministrazione comunale raccomanda cautela e in particolare di evitare o ridurre l’esposizione all’aria aperta nelle ore più calde della giornata, tra le 12 e le 18, soprattutto per le fasce di popolazione maggiormente sensibili quali i bambini, gli anziani, i soggetti affetti da asma, patologie respiratorie e cardiovascolari. Le raccomandazioni ministeriali in questi casi annoverano diversi consigli pratici, tra i quali: migliorare gli ambienti domestici e di lavoro facendo ricorso a condizionatori e ventilatori; in caso di cefalea provocata da un colpo di sole o di calore, bagnarsi subito con acqua fresca per abbassare la temperatura corporea; bere molti liquidi; vestire con indumenti di cotone, lino o fibre naturali e all’aperto indossare cappelli leggeri e di colore chiaro; fare pasti leggeri, preferendo la pasta, la frutta e la verdura alla carne e ai fritti; durante gli spostamenti in macchina tenere sempre a disposizione una scorta d’acqua; prendersi cura delle persone a rischio, con visite frequenti; controllare neonati e bambini piccoli più spesso; dare molta acqua fresca agli animali domestici e lasciarla in zone ombreggiate. In caso di necessità è possibile contattare: il centro segnalazioni emergenze del Comune, al numero 095 484000; il servizio unico di emergenza al 112.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparatoria in viale Grimaldi, coinvolte almeno sei persone: due i morti

  • Sparatoria in viale Grimaldi, si scava nel mondo della droga per cercare il movente

  • Coronavirus, Musumeci firma nuova ordinanza: cosa cambia adesso in Sicilia

  • Dopo una festa alla Playa accusa i sintomi del Coronavirus, minorenne positivo in isolamento domiciliare

  • Sangue in Corso Sicilia: accoltellato un uomo, residenti esasperati

  • Incidente mortale a Trecastagni, perde la vita un minorenne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento