rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca

Allontanato dalla casa familiare per maltrattamenti sulla moglie

L’uomo, nel 2007, su proposta dei carabinieri e conseguente mandato del GIP del Tribunale etneo, era stato allontanato dalla casa familiare poiché gravemente indiziato di maltrattamenti in famiglia ed addirittura violenza sessuale inflitti sin dal 2005 alla consorte 50enne

I Carabinieri della Stazione di Aci Castello hanno arrestato un 53enne, del posto, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dal Tribunale di Catania. L’uomo, nel 2007, su proposta dei Carabinieri e conseguente mandato del GIP del Tribunale etneo, era stato allontanato dalla casa familiare poiché gravemente indiziato di maltrattamenti in famiglia ed addirittura violenza sessuale inflitti sin dal 2005 alla consorte 50enne.

La misura personale applicata sfociò anche nel successivo sequestro delle armi legalmente detenute in casa dall’indagato. Riconosciuto colpevole dai giudici per quei reati è stato condannato ad anni 3 e mesi 4 di reclusione che espierà nel carcere di Piazza Lanza dov’è stato rinchiuso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allontanato dalla casa familiare per maltrattamenti sulla moglie

CataniaToday è in caricamento