Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Almaviva Misterbianco, l'azienda assume un vigilantes: sospeso il sit in

La Slc Cgil aveva organizzato la manifestazione contro la decisione di azzerare il servizio di portineria. Una decisione risalente a circa due settimane fa che aveva già prodotto i primi risultati negativi: persone estranee all'azienda si erano introdotte nei locali

Con la comunicazione da parte dell'azienda, della presenza di un addetto alla vigilanza nelle ore serali e notturne, è stato sospeso il sit in di protesta fissato per oggi (9 novembre) pomeriggio e l'iniziativa "Ronda amica" davanti la sede Almaviva di contrada Cardillo a Misterbianco. La Slc Cgil aveva organizzato la manifestazione contro la decisione di azzerare il servizio di portineria.

Una decisione risalente a circa due settimane fa che aveva già prodotto i primi risultati negativi: persone estranee all'azienda si erano introdotte nei locali di Contrada Cardillo, ed alcuni mezzi erano stati danneggiati. La segnalazione ai Carabinieri e l'interlocuzione da parte del sindacato ha dato i suoi frutti: "Siamo soddisfatti e soprattutto felici per i lavoratori. È una vittoria del sindacato, della Rsu e della Rls, che ci fa onore, a garanzia della sicurezza di 1500 lavoratori", commenta il segretario della Slc Cgil di Catania, Davide Foti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Almaviva Misterbianco, l'azienda assume un vigilantes: sospeso il sit in

CataniaToday è in caricamento