Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Non si fermano all'Alt della polizia e tentano la fuga grazie all'aiuto dei passanti

Molti dei presenti in strada hanno cercato di sottrarre all’arresto i due fuggitivi, ma invano

La polizia ha arrestato i catanesi T. G. (classe ’92) e C. S. (classe ’99) per il reato di resistenza a Pubblico ufficiale. Nella mattina di ieri, i due, mentre percorrevano via Playa a bordo di una motocross, non si sono fermati all’Alt imposto da personale delle Volanti così da innescare un inseguimento che si è concluso, poco dopo, in via della Concordia angolo via Testulla dove gli equipaggi delle volanti accorse in aiuto, hanno fermato i malviventi bloccando la strada. Molti dei presenti in strada hanno cercato di sottrarre all’arresto i due fuggitivi, ma invano. Pertanto, T. G., dopo essere stato trasportato e refertato in ospedale per un’abrasione al piede, con una prognosi di 5 giorni, è stato condotto presso gli uffici della Questura da dove il Pm ne ha disposto gli arresti domiciliari; per C. S., invece, veniva è stata l’immediata scarcerazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non si fermano all'Alt della polizia e tentano la fuga grazie all'aiuto dei passanti

CataniaToday è in caricamento