Alunni disabili, seminario sulle prassi per includerli

L'incontro è organizzato dalla Cisl di Catania, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze politiche e sociali dell'Ateneo, e con il Dipartimento Pari Opportunità e Diritti sociali Cisl Catania, la Cisl Scuola etnea, la Fondazione Ebbene e l'associazione onlus Autismo Oltre

Lotta alla povertà educativa per gli alunni con disabilità - Buone prassi di inclusione scolastica" è il tema del seminario che si terrà martedì 17 luglio, dalle 16, nell'aula magna del Dipartimento di Scienze politiche e sociali dell'Università di Catania (via Vitt.Emanuele II, 49).

L'incontro è organizzato dalla Cisl di Catania, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze politiche e sociali dell'Ateneo, e con il Dipartimento Pari Opportunità e Diritti sociali Cisl Catania, la Cisl Scuola etnea, la Fondazione Ebbene e l'associazione onlus Autismo Oltre.

Dopo l'introduzione di Maurizio Attanasio, segretario generale della Cisl Catania, seguiranno gli interventi: "Motivazioni di una necessaria governance per gli alunni BES" di Iolanda Iacapraro, responsabile Dipartimento Pari opportunità e Diritti sociali Cisl Catania; "Teorie scientifiche per la progressiva inclusione e autonomia degli alunni portatori di disabilità psicosociale" di Eugenio Aguglia, ordinario di Clinica Psichiatrica (Università di Catania); "La centralità della famiglia nel percorso di inclusione scolastica" di Enrico Orsolini, presidente dell’Associazione Autismo Oltre; "La condizione degli alunni con disabilità nella Regione Siciliana e il loro progetto di vita" di Edoardo Barbarossa, presidente della Fondazione Ebbene e già Garante per la disabilità della Regione Siciliana; "Il personale della scuola nel rapporto con la disabilità" di Ferdinando Pagliarisi, segretario generale Cisl Scuola Catania; "L’agire inclusivo nella scuola: il PEI differenziato" di Roberto Ortoleva, psichiatra del Coordinamento Staff DSM dell'Asp Catania.

Seguiranno gli interventi istituzionali di Giuseppe Lombardo, neo assessore alle Politiche sociali e alla Famiglia del Comune di Catania, e di Ruggero Razza, assessore alla Salute della Regione Siciliana. Le conclusioni saranno affidate a Mimmo Milazzo, segretario generale Cisl Sicilia. «Con il seminario sulla lotta alla povertà educativa - sottolinea Attanasio - continuano le nostre azioni per stimolare le istituzioni pubbliche ad affrontare in modo concreto le varie forme di povertà.

Nel corso dell'incontro, proveremo a tracciare un percorso comune per avviare progetti pubblici per la lotta alla povertà educativa alla quale sono esposti i più fragili, per dare sostegno alle famiglie con ragazzi con problematicità psicofisiche e proveremo a capire chi deve fare cosa nel ciclo di studi degli alunni affetti da disabilità».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, nuova ordinanza regionale: ecco le restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Le misure restrittive fino al 31 gennaio per le "zone rosse" della provincia etnea

Torna su
CataniaToday è in caricamento