Ambulanza bloccata al Santa Marta, convocato sopralluogo per capire l'accaduto

"Gli agenti hanno operato in maniera professionale e corretta. Purtroppo, l'automobilista incivile è un anziano invalido (tranquillamente visitava il mercatino delle pulci). L'auto non poteva essere rimossa ma spostata in quanto era esposto il cartellino di invalidità", spiega il consigliere Catalano

In merito al video pubblicato qualche giorno - ambulanza rimasta bloccata per auto in sosta - questa mattina il vice comandante dei vigili urbani su disposizione dell'Assessore Marco Consoli ha effettuato un sopralluogo all'ospedale Santa Marta.

"Dopo aver sentito gli agenti di turno, l'infermiere in servizio ed alcuni testimoni si è chiarita la vicenda - come precisa il consigliere comunale Giuseppe Catalano presente al sopralluogo- Gli agenti hanno operato in maniera professionale e corretta. Purtroppo, l'automobilista incivile è un anziano invalido (tranquillamente visitava il mercatino delle pulci) e non si è reso assolutamente conto che aveva parcheggiato davanti il cancello di un ospedale. La stessa non poteva essere rimossa ma spostata in quanto era esposto il cartellino di invalidità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento