Amt, la Casa di Babbo Natale ha fatto tappa a Lungomare Liberato

La casa bus si è fermata in varie parti della città per augurare a grandi e piccini buone feste

Una folla di bambini, ieri mattina domenica 11 dicembre, aspettava con ansia a piazza Aldo Moro Babbo Natale, che è arrivato con la sua “casa bus di AMT” accompagnato dalle allegre musiche natalizie suonate dalla “AMT MUSIC BAND”. Ad accogliere le mamme ei papà che accompagnavano i loro piccoli, il Presidente dell’AMT, Avv. Puccio La Rosa, il Presidente della Terza Circoscrizione, Salvo Rapisarda con i consiglieri di Circoscrizione e il Presidente dell’Associazione AMAS, Avv. Giuseppe Nicotra, che ha messo a disposizione l’autobus storico allestito a “Casa di Babbo Natale”.

Nel pomeriggio la “casa bus” ha proseguito il suo percorso verso Piazza Europa, dove il gruppo Teatrale dei DistrAttori si sono esibiti con “Canti e Cunti di Natale”. Al Lungomare liberato c’erano anche tanti diversamente abili che sono stati accolti da Babbo Natale e dal personale dell’AMT con dolcetti e tanta allegria. La casa bus poi è ripartita per Corso Italia, Piazza Stesicoro per poi fermarsi a Piazza Università. In questi due giorni AMT con il suo Babbo Natale sono stati con la gente e tra la gente per augurare buone feste, portare un po’ di allegria a grandi e piccini e per diffondere la “cultura della mobilità sostenibile”. Il prossimo appuntamento è fissato per sabato 17 e domenica 18 dicembre, con Babbo Natale, musica, spettacoli e tanta allegria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento