Amt, in arrivo 27 nuovi bus

Si terrà il prossimo sabato, 16 novembre, la presentazione ufficiale dei mezzi alla presenza del sindaco e del presidente della Regione

Ci saranno il presidente della Regione Nello Musumeci, l’assessore alle Infrastrutture e ai Trasporti, Marco Falcone e il presidente dell’Azienda Metropolitana Trasporti, Giacomo Bellavia alla presentazione alla città i nuovi 27 autobus, appena acquistati, che andranno a rinnovare il parco mezzi aziendale.

I 27 bus, per i quali è stato realizzato un investimento di cinque milioni di euro  grazie ad un contributo dell’80% della Regione Siciliana, andranno ad aggiungersi agli altri 62 nuovi mezzi, giunti in città durante l’anno in due tranches, e già in esercizio.

Così la dotazione sarà completa e si passerà presto a far circolare su strada i 110 mezzi che costituiscono il numero ideale per offrire un servizio adeguato alle aspettative deli cittadini.

“La nostra azienda –sottolinea il presidente Bellavia- non solo rilancia le sue attività ma riesce anche a trovare i fondi per effettuare investimenti importanti su beni di proprietà a servizio della cittadinanza”.

Subito dopo, alle 9.30 sempre nella giornata di sabato 16, nei locali adiacenti al parcheggio R1, si svolgerà l’incontro dal titolo “Con tutti i mezzi. Quale futuro per la mobilità integrata?”, promosso dall’Amt con la partecipazione di Azienda Siciliana Trasporti, Ferrovia Circumetnea e Trenitalialia, volto a promuovere la massima collaborazione tra i gestori dei servizi di mobilità urbana e facilitare l’interscambio dei mezzi da parte dei cittadini.

Saranno presenti anche il presidente di Ast Gaetano Tafuri, il direttore generale della Fce Salvatore Fiore e il responsabile della direzione regionale di Trenitalia, Silvio Damagini.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Catania usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento