Amt, il tribunale civile revoca l'incarico a Puccio La Rosa: non ha i requisiti

Cambio al vertice dell'azienda municipale trasporti etnea, il ruolo di presidente della partecipata passa dalle mani dell'avvocato Puccio La Rosa a quelle di Francesca Zangara dopo la verifica effettuata dal collegio dei revisori

Il tribunale civile di Catania ha revocato l'incarico di Puccio La Rosa come presidente dell'Amt. Dopo le verifiche del collegio dei revisori è stata evidenziata la mancanza di requisiti necessari per ricoprire la carica che è passata nelle mani dell'avvocatessa Francesca Zangara.

La Rosa era stato designato al vertice della partecipata etnea lo scorso 23 settembre, ma sulla sua posizione Manlio Messina.consigliere all’opposizione e coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia-An, aveva già evidenziato una probabile incompatibilità, affermando:" L’articolo 22 dello statuto dell’azienda municipale trasporti parla chiaro: il presidente è scelto tra persone aventi un titolo di studio adeguato all’attività dell’organismo, competenze tecniche e gestionali nei settori di attività della Società e una comprovata esperienza di tipo professionale o dirigenziale o di presidente o di amministratore delegato maturata in aziende pubbliche o private di dimensione economica e strutturale assimilabile a quella dell’ente. La Rosa non avrebbe tali requisiti".

"La laurea in giurisprudenza e l’abilitazione alla professione d’avvocato nulla hanno a che vedere con il titolo di studio adeguato all’attività dell’organismo - ha concluso Messina - né le esperienze pregresse possono giustificare la sua nomina. Non ci sembra quindi che La Rosa possieda il profilo richiesto per guidare la municipalizzata".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento