Amt, sciopero dei bus: 4 ore di stop previste per il 7 aprile

I sindacati indipendenti Faisa-Cisal e Fast- Confsal hanno deciso di indire la protesta e fermare i bus nella fascia oraria più affollata

"Dopo aver espletato le fasi di raffreddamento tra Azienda e OO.SS. con esito negativo, e successiva fase di conciliazione in data 8/03/2017 in Prefettura e dopo aver chiuso il verbale con esito negativo in data 15/03/2017 sempre in Prefettura si proclama lo sciopero per il 7 aprile 2017". Così le firme sindacali indipendenti di Faisa-Cisal e Fast-Confsal annunciano la protesta che fermerà i bus per 4 ore, venerdì 7 aprile, dalle 12 alle 16.

T I sindacati sottolineano di aver inviato alla direzione dell' azienda municipale trasporti una lettera che sottolinea le problematiche più urgenti alla base dello sciopero: questioni di turni e servizio, aggressioni subìte dal personale, visite mediche e la grave situazione economico-finanziara nella quale versa la partecipata etnea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento