Amt, straordinari non pagati: Fast/Confsal annuncia un sit-in di protesta

Mercoledì 4 aprile davanti la sede dell'Amt dalle 10 alle 14 si svolgerà una manifestazione di protesta guidata dal sindacato autonomo

“ Solitamente, quando un’ azienda, qualunque essa sia, pubblica o privata, chiede ai propri dipendenti, l’effettuazione di prestazioni straordinarie, oltre il normale orario di lavoro, come è giusto che sia, corrisponde la dovuta retribuzione. Alla Partecipata del Comune di Catania, ossia, Amt/spa, invece, non funziona cosi, a causa di una restrittiva e quanto mai illegittima interpretazione da parte dei vertici aziendali, della vigente normativa contrattuale di riferimento, in materia di ' orario di lavoro'". Ad accendere i riflettori sulla questione è Giovanni Lo Schiavo, segretario del sindacato autonomo Fast/Confsal che annuncia una manifestazione di protesta davanti la sede dell'azienda per il prossimo mercoledì 4 aprile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"I lavoratori sono stanchi di aspettare un 'contratto aziendale di secondo livello', - continua il sindacato - in discussione da oltre due anni che non giunge mai a conclusione, fra polemiche sterili, riunioni convocate a singhiozzo, elezioni Regionali, Politiche e prossime Amministrative e concorsi interni pubblicati da anni e mai espletati. In un azienda normale tutto questo non succede, tanti problemi da anni irrisolti, a scapito della serenità degli stessi conducenti, peraltro, chiamati a guidare mezzi obsoleti che da tempo, già, dovevano essere rottamati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento