menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Palazzo degli elefanti, Anci Sicilia giovani incontra il Sindaco

Il dibattito ha spaziato dal recupero degli immobili pubblici attraverso l’intervento dei privati, alla esigenza di creare dei momenti di formazione amministrativa oltre che politica.

L’Italia e la Sicilia hanno bisogno di una classe dirigente capace di comprendere le sfide del nuovo millennio e per questo obiettivo gli enti locali sono una straordinaria palestra di formazione e crescita di una sensibilità adeguata, come io stesso ho avuto modo di sperimentare avendo svolto giovanissimo i ruoli di consigliere comunale e assessore provinciale, esperienze che mi sono state utilissime nel mio percorso alla Regione, al Parlamento Europeo e ora come primo cittadino di Catania”.

Lo ha detto il sindaco Salvo Pogliese a conclusione dell’incontro che i è svolto a palazzo degli elefanti coi giovani amministratori dell’Anci Sicilia Giovani, nella sede di Palazzo degli Elefanti, iniziativa a cui hanno partecipato rappresentanti dei vari comuni della Sicilia. Hanno aperto i lavori il Presidente Anci Sicilia Giovani Maurizio Lo Galbo e la dirigente dell’Associazione Laura Iraci, che hanno spiegato l’importanza della partecipazione alle attività dell’Anci, tra cui il Corso di alta formazione in Amministrazione Comunale FORSAM, giunto già alla 7° edizioni, nonché l’iniziativa di educazione alla cittadinanza che si propone l’istituzione della materia di educazione civica nelle scuole, abbandonata da qualche anno.

Il dibattito è stato particolarmente stimolante, anche per i temi trattati, che hanno spaziato dal recupero degli immobili pubblici attraverso l’intervento dei privati, alla esigenza di creare dei momenti di formazione amministrativa oltre che politica. Ha presenziato all’incontro anche il giovane Deputato all’Ars Gaetano Galvagno, che ha arricchito il dibattito con gli orientamenti del governo regionale in tema di enti locali. “Abbiamo voluto celebrare questo incontro nella la prestigiosa sede di Palazzo degli Elefanti –hanno spiegato Maurizio Lo Galbo e Laura Iraci- per testimoniare la vicinanza dell’Anci Sicilia Giovani alla Città di Catania, in questo momento amministrativo particolarmente difficile, ma anche per dare un segnale di apertura al futuro attraverso la condivisione di idee, esperienze e competenze tra gli amministratori più giovani della Provincia di Catania e della Sicilia”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Pancia piatta? Ecco il massaggo fai-da-te

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Salvini a Catania, caso Gregoretti: prossima udienza il 10 aprile

  • Cronaca

    Maria Carmela Librizzi è il nuovo prefetto di Catania

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento