Cronaca

#andràtuttobene, anche a Catania parte la campagna per tranquillizzare i più piccoli

Sulla scia di quanto sta avvenendo in tutta Italia, l'iniziativa si sta diffondendo grazie ai social network - dove è stato lanciato l'hashtag #andràtuttobene - soprattutto tra i genitori che hanno bambini piccoli

Lenzuola bianche, federe di cuscini, cartoncini. Anche a Catania è partita la campagna "Andrà tutto bene" per tranquillizzare i più piccoli in questo periodo di paure e limitazioni.

I bambini provano così ad esorcizzare la paura e a ingannare il tempo che li tiene lontani dai banchi di scuola, da pomeriggi con gli amici, dalle corse in bicicletta.

Sulla scia di quanto sta avvenendo in tutta Italia, l'iniziativa si sta diffondendo grazie ai social network - dove è stato lanciato l'hashtag #andràtuttobene - soprattutto tra i genitori che hanno bambini piccoli. Chi ha figli alle elementari o alle medie, ad esempio, può aver già ricevuto un messaggio simile a questo: "Stiamo lanciando questa iniziativa: ogni famiglia dovrebbe disegnare un arcobaleno su un cartellone o un lenzuolo, con la scritta "tutto Andrà bene" per poi appenderlo a balconi o terrazze. Vogliamo lanciare un'onda di positività e in più i bimbi si divertiranno a dipingere. Iniziativa ludica per dare un po' di colore a questa situazione grigia".

Aspettiamo le vostre foto!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

#andràtuttobene, anche a Catania parte la campagna per tranquillizzare i più piccoli

CataniaToday è in caricamento