Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Anniversario dell'omicidio Fava, le iniziative si svolgeranno online

In occasione del 37esimo anniversario la Fondazione ha organizzato due eventi su Facebook: una catena della memoria online, in collaborazione con WikiMafia, alla quale si può partecipare condividendo sui social immagini e frasi con gli hashtag #pippofava ed #eranosemi

Trentasette anni fa, la sera del 5 gennaio 1984, a Catania, in quella che era via dello Stadio, il giornalista Pippo Fava, direttore del mensile I Siciliani da lui stesso fondato, fu assassinato dalla mafia. Aveva pagato con la vita l'essere una voce critica contro il potere. In occasione di questo 37esimo anniversario, il 5 gennaio 2021 la Fondazione Giuseppe Fava, a causa dell’emergenza covid, ha deciso di rinviare la consegna del Premio Giornalistico Nazionale 2021 prevista il 5 gennaio. Alcune iniziative in suo ricordo si svolgeranno sui social.La Fondazione ha organizzato, infatti, due eventi su Facebook: una catena della memoria online, in collaborazione con WikiMafia, alla quale si può partecipare condividendo sui social immagini e frasi di Pippo Fava, con gli hashtag #pippofava ed #eranosemi; un webinar dal titolo 'Triste, solitario y final: dove va il giornalismo in Sicilia?', coordinato da Attilio Bolzoni, in diretta sulla pagina facebook della Fondazione, cui partecipano: Concita De Gregorio, Nello Scavo, Claudio Fava, Mario Barresi, Accursio Sabella e Claudia Campese. Pippo Fava era un intellettuale poliedrico impegnato con coraggio e passione civile sul versante della legalità. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anniversario dell'omicidio Fava, le iniziative si svolgeranno online

CataniaToday è in caricamento