Antenna Sicilia: 28 licenziati, in corso un’assemblea dei lavoratori

I licenziamenti sono stati annunciati dalla proprietà, la società Sige, nel corso dell'incontro all'Ufficio provinciale del lavoro di Catania conclusosi con un mancato accordo

Brutte notizie per i dipendenti della rete televisiva Antenna Sicilia. La Slc Cgil e la Fistel Cisl di Catania comunicano che oggi sono stati avviati i 28 licenziamenti tra il personale tecnico e amministrativo.

La decisione è stata annunciata dalla proprietà, la società Sige, nel corso dell’incontro all’Ufficio provinciale del lavoro di Catania conclusosi con un mancato accordo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Attualmente è in corso l’assemblea dei lavoratori e sembra essere, nuovamente, a rischio la messa in onda delle trasmissioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al viale Mario Rapisardi, scontro tra un camion e un'auto: morta una donna

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Prezzi delle case a Catania: la mappa zona per zona

  • Coronavirus, in Sicilia due nuovi casi e un morto

  • Superbonus edilizia: "Accelerare i tempi, serve meno burocrazia"

  • Coronavirus, in Sicilia situazione stabile: scoperto un nuovo caso

Torna su
CataniaToday è in caricamento