Antenna Sicilia: 28 licenziati, in corso un’assemblea dei lavoratori

I licenziamenti sono stati annunciati dalla proprietà, la società Sige, nel corso dell'incontro all'Ufficio provinciale del lavoro di Catania conclusosi con un mancato accordo

Brutte notizie per i dipendenti della rete televisiva Antenna Sicilia. La Slc Cgil e la Fistel Cisl di Catania comunicano che oggi sono stati avviati i 28 licenziamenti tra il personale tecnico e amministrativo.

La decisione è stata annunciata dalla proprietà, la società Sige, nel corso dell’incontro all’Ufficio provinciale del lavoro di Catania conclusosi con un mancato accordo.

Attualmente è in corso l’assemblea dei lavoratori e sembra essere, nuovamente, a rischio la messa in onda delle trasmissioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento