menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Antiabusivismo commerciale, vigili urbani e polizia sequestrano quintali di merce

Sono state sequestrate 15 casse di arance e 2 casse di mandarini per un totale di 390 chili di agrumi, due brandine e una bilancia. Sono stati elevati 2 verbali nominativi

Agenti del reparto Annona commerciale di vigili urbani di Catania e quelli del commissariato centrale di Polizia, hanno effettuato un intervento di antiabusivismo commerciale in piazza Papa Giovanni XXIII.

Sono state sequestrate 15 casse di arance e 2 casse di mandarini per un totale di 390 chili di agrumi, due brandine e una bilancia. Sono stati elevati 2 verbali nominativi. Un altro ambulante abusivo è stato verbalizzato nella stessa zona e la sua merce sequestrata: 10 casse casse di carciofi e 6 casse di ortaggi.

Ad entrambi gli abusivi sono stati contestati verbali per 7 mila euro oltre all'occupazione del suolo pubblico. Tutta la merce sequestrata è stata data in beneficenza a diversi istituti. Hanno partecipato all'intervento una pattuglia e un furgone dell'Annona e una volante del Commissariato Centrale di Polizia.

L'operazione va inquadrata nel contrasto all'abusivismo commerciale, così come disposto dal sindaco di Catania Enzo Bianco, nell'ottica di una sinergia di tutte le Forze dell'Ordine impegnate per il mantenimento della legalità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo: come eliminarlo

Alimentazione

Ingrassare: i periodi nei quali lo si fa 'naturalmente'

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento