Antiabusivismo, multe e sequestri di frutta al viale Mario Rapisardi

Continua senza sosta l’attività di contrasto al fenomeno su direttive del sindaco Salvo Pogliese e dell’assessore Alessandro Porto

Stamani nel mirino dei controlli di tre pattuglie annonarie della Polizia Municipale e di una volante della Polizia di Stato del Commissariato Nesima, la zona alta di viale Mario Rapisardi nei pressi della chiesa Sacra Famiglia. Risultato dell’operazione verbali per oltre 7 mila euro e mezza tonnellata di ortofrutta sequestrata e donata in beneficenza. Multati anche commercianti per occupazione abusiva di suolo pubblico e sequestrato anche un migliaio di cover per smartphone. In questo giorni sono stati, inoltre, verbalizzati 8 parcheggiatori abusivi con la nuova normativa sulla sicurezza urbana e 9 esercizi commerciali per occupazione abusiva di suolo pubblico. Infine, in collaborazione con il Reparto Territoriale e il reparto Sicurezza Urbana è stato effettuato lo sgombero di un terreno occupato da due cittadini stranieri che sono stati espulsi dal territorio italiano perché recidivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento