menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Antiabusivismo, sanzioni per oltre 10 mila euro a 4 venditori ambulanti

La polizia commerciale ha sottoposto a controllo gli operatori presenti in viale Mario Rapisardi e in Piazza Eroi d’Ungheria

Al fine di verificare il rispetto delle disposizioni anti covid-19 e delle norme commerciali per la tutela del consumatore e della libera concorrenza, gli ispettori della polizia commerciale del Comune hanno sottoposto a controllo cinque operatori ambulanti presenti in viale Mario Rapisardi e in Piazza Eroi d’Ungheria, sanzionandone quattro. Gli abusivi avevano posto in vendita prodotti ortofrutticoli, privi dei requisiti previsti come  l'autorizzazione alla vendita e l’occupazione legittima di suolo pubblico. Agli ambulanti sono state elevate sanzioni per un importo totale di 10.500 euro, con il sequestro di tutti i prodotti successivamente devoluti in beneficenza. Due venditori tra questi sono stati sanzionati anche ai sensi della normativa anticontagio per mancato uso di mascherina protettiva con una multa di 400 euro ciascuno.

I controlli hanno riguardato anche un quinto venditore ambulante, commerciante di prodotti casalinghi, che, in possesso di autorizzazione alla vendita in forma itinerante, aveva trasformato la propria attività in sede fissa, occupando con la propria merce anche il suolo pubblico. Per tale motivo è stato sanzionato con due verbali amministrativi, di importo totale pari a 480 euro e con il sequestro di tutta la merce esposta abusivamente. Nella zona della Circonvallazione, in viale Antoniotto Usodimare, la Polizia Municipale ha sanzionato un venditore ambulante di prodotti ortofrutticoli risultato sprovvisto di ogni autorizzazione amministrativa al commercio. Tutta la merce è stata posta sotto sequestro, per poi essere devoluta in beneficenzae comminate sanzioni per un 3.500 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Le mascherine per proteggere la salute dei bambini

Sicurezza

Fughe delle piastrelle: i prodotti da utilizzare

social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento