Antiabusivismo, verbalizzati 16 posteggiatori e 9 titolari di esercizi commerciali

Nove gli esercenti verbalizzati sia al centro storico che in altre zone della città, titolari di locali sia di somministrazione di alimenti e bevande sia di vicinato, per aver ampliato e occupato abusivamente la loro attività su suolo pubblico non autorizzato

Ancora interventi del reparto annona della polizia locale in materia di sicurezza urbana e antiabusivismo, con particolare riguardo al fenomeno dei parcheggiatori abusivi che invadono le vie principali della città e gli spazi pubblici illegittimamente occupati dagli operatori di esercizi commerciali. Il responsabile del reparto Francesco Caccamo, con il coordinamento del comandante del corpo Stefano Sorbino, ha predisposto servizi specifici in esecuzione di direttive del sindaco Pogliese e dell'assessore Porto, verbalizzando ben sedici parcheggiatori abusivi che, se recidivi, verranno denunciati con informativa di reato. Nove gli esercenti verbalizzati sia al centro storico che in altre zone della città, titolari di locali sia di somministrazione di alimenti e bevande sia di vicinato, per aver ampliato e occupato abusivamente la loro attività su suolo pubblico non autorizzato. Sequestrati anche 700 kg di ortofrutta e la merce data a enti di beneficenza, con 6 verbali amministrativi irrogati a venditori abusivi in varie zone della città

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento