Cronaca

Antonino Speziale sarà processato per spaccio di stupefacenti

Lo ha deciso il Gip Laura Benanti che, accogliendo la richiesta della Procura, lo ha rinviato a giudizio. Secondo l'accusa, mentre era ancora libero, Speziale avrebbe ceduto della marijuana a un conoscente

Antonino Speziale, l'ultra del Catania che sta scontando in carcere la condanna definitiva a 8 anni per l'omicidio preterintenzionale dell'ispettore di polizia Filippo Raciti, sarà processato per spaccio di sostanze stupefacenti.

Lo ha deciso il Gip Laura Benanti che, accogliendo la richiesta della Procura, lo ha rinviato a giudizio. Secondo l'accusa, mentre era ancora libero, Speziale avrebbe ceduto della marijuana a un conoscente. Tesi contestata dalla difesa del giovane, rappresentata dagli avvocati Giuseppe Lipera e Grazia Coco. La prima udienza del processo si terrà il 15 ottobre davanti al Tribunale in composizione monocratica

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antonino Speziale sarà processato per spaccio di stupefacenti

CataniaToday è in caricamento